Milano: medico 65enne sgozzato in strada per rapina

Pomeriggio di sangue in centro a Milano: un medico, Stefano Ansaldi, è stato sgozzato in strada durante una rapina. Pomeriggio di sangue a Milano. Un uomo di circa 65 anni è stato ucciso in strada, in via Mauro Macchi (zona Stazione Centrale), pare durante una rapina.
Tutto è accaduto intorno alle 18.05 di sabato 19 dicembre, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. I contorni della vicenda non sono chiari e sul caso stanno indagando i carabinieri.

Secondo quanto trapelato fino ad ora sarebbero stati alcuni passanti a lanciare l’allarme. La centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso ma per la vittima, che presentava una profonda ferita alla gola, non c’è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione pare che la vittima fosse in via Scarlatti all’angolo con via Macchi, sotto un’impalcatura coperta da alcuni teli di plastica; ed è in quel punto che si stanno concentrando i rilievi della scientifica. Le forze dell’ordine stanno cercando di acquisire le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso della zona. L’arma del delitto, sembra un coltello, sarebbe stato ritrovato in zona.

https://www.milanotoday.it/cronaca/rapina-morto-via-macchi.htm

Condividi