Usa: attacco hacker a reti governative, sospetti su Mosca

L’Amministrazione Trump ha denunciato una serie di attacchi informatici contro alcune reti governative, da parte di hacker che hanno agito per conto di un governo straniero, quasi sicuramente la Russia secondo esperti governativi e privati.

Tra le strutture colpite figurano il dipartimento del Tesoro e quello del Commercio, dove gli hacker hanno violato i sistemi di email.

Le autorità Usa stanno ora tentando di accertare se siano state colpite anche altre reti governative. Secondo le notizie riportate dai media Usa, sarebbero state colpite dai pirati informatici anche alcune agenzie di sicurezza, sebbene non sia chiaro se vi sia stato accesso a informazioni top secret.  (adnkronos)

Condividi