Lotta al terrorismo islamico, Macron si sente isolato

“Abbiamo avuto un professore decapitato, diverse persone sgozzate. E molte condoglianze sono state timide”, lamenta Macron, che ha apertamente attaccato la stampa anglosassone, in particolare il New York Times, per una copertura che “legittima” la violenza anti-francese.

E in prima fila nella protesta contro Parigi c’e’ sempre il Pakistan, che ha annunciato la prossima rottura delle relazioni con la Francia a causa delle caricature di Maometto. Il malumore francese covava da giorni e soprattutto il presidente della Repubblica sembra guidare questa protesta contro chi si sente “scioccato” dal suo comportamento “laico”. ansa

Condividi