Sanità Calabria, “nominato esponente di estrema sinistra amico di Speranza”

Francesco Lollobrigida (Fdi) commenta ad Agorà la nomina di Zuccatelli (LeU): “La cosa più grave è perseverare nell’errore: dopo un primo errore, Conte in Calabria ha nominato un esponente dell’estrema sinistra, amico di Speranza, e negazionista! Una persona che non dovrebbe nemmeno lavorare nella sanità pubblica”.

Condividi