Renzi, Boschi e Lotti indagati per finanziamento illecito ai partiti

Il senatore Matteo Renzi, leader di Italia Viva, è indagato dalla Procura di Firenze nell’ambito dell’inchiesta sulla Fondazione Open per finanziamento illecito ai partiti. Con l’ex segretario del Pd sono stati iscritti nel registro degli indagati dai sostituti procuratori Luca Turco e Antonino Nastasi anche la deputata Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, e il deputato Pd Luca Lotti.

Con le iscrizioni di Renzi, Boschi e Lotti salgono a 5 gli indagati dell’inchiesta su Open, la Fondazione attiva tra il 2012 e il 2018 per sostenere finanziariamente l’ascesa e l’attività politica dell’ex sindaco di Firenze.

Erano già indagati fin dall’inizio dell’inchiesta l’avvocato Alberto Bianchi, presidente della Fondazione Open fino al suo scioglimento, e il manager Marco Carrai (nel consiglio direttivo della stessa Fondazione con Boschi e Lotti). Gli indagati, come riportato oggi da “La Verità” e confermato da alcuni legali, hanno ricevuto un invito a comparire in Procura per il prossimo 24 novembre, “per rispondere ad interrogatorio con l’assistenza del difensore di fiducia già nominato”.  adnkronos

Inchiesta Open, Renzi: “Non ci faremo processare nelle piazze”

“La magistratura pretende di decidere cosa è un partito e cosa no. E se al Pm affidiamo non già la titolarità dell’azione penale ma dell’azione politica, questa Aula fa un passo indietro per pavidità e lascia alla magistratura la scelta di cosa è politica e cosa non lo è”. Lo dice Matteo Renzi nel dibattito…

Fondazione Open, il tariffario: 100mila euro per parlare con Renzi

Un ennesimo, grave segnale di allarme politico per l’ Italia in Libia. Ai margini del vertice Nato di Londra. Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta della Procura di Firenze sulla fondazione “renziana” presieduta fino al 2018 (quando fu sciolta) proprio dall’avvocato Bianchi e di cui Marco Carrai – amico di Renzi – era membro del…

Inchiesta Fondazione Open, Renzi: “Chi mente dovrà risarcire”

“Persone per bene, normali, non indagate vengono perquisite all’alba, sotto shock, e nessuno è indagato semplicemente” per aver dato in piena trasparenza dei soldi. “Nessun polemica contro i magistrati, chi mente sarà chiamato a risarcire, e conto di fare parecchi soldini”. Lo dice Matteo Renzi a Tg2post, parlando dell’inchiesta sulla fondazione Open. La questione della…

Fondazione renziana Open, accuse di riciclaggio e traffico di influenze

Perquisizioni della GdF sono in corso a Firenze e in altre città italiane nell’ambito di sviluppi delle indagini relative all’inchiesta della procura fiorentina sulla Fondazione Open che era stata costituita per sostenere le iniziative politiche dell’ex premier Matteo Renzi. Secondo quanto appreso, la Procura, tra i reati contestati nell’inchiesta a vario titolo, considera il riciclaggio,…

Condividi