Fao, Conte: Italia impegnata per sicurezza alimentare, uguaglianza di genere e cura del pianeta

“La sicurezza alimentare è un diritto fondamentale per la dignità dell’essere umano: nessun leader e nessun cittadino dovrebbe permettere, in un mondo traboccante di cibo, di lasciare che le persone affrontino la fame”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in un passaggio del videomessaggio in occasione dell’evento di alto livello Fao su Food Coalition, ricordando come “75 anni dopo la nascita delle Nazioni Unite, l‘Italia rimane impegnata nei valori della pace, della giustizia, dello sviluppo, dell’uguaglianza di genere e della cura del nostro pianeta, che l’organizzazione promuove e incarna”.

“L’Italia ha sempre visto la sicurezza alimentare e l’agricoltura sostenibile come pilastri della sua azione di sviluppo”, per questo il presidente del Consiglio ha invitato a raddoppiare gli sforzi “per aiutare i più vulnerabili” di fronte alla pandemia che sta investendo il Paese. “In questo spirito, l’Italia ha promosso con orgoglio con la FAO la ‘Food Coalition’, condividendo un approccio basato sui temi chiave della salute, della sicurezza alimentare e dello sviluppo sociale. La Coalizione è un’alleanza tra i Paesi uniti dalla volontà di evitare che la crisi sanitaria si trasformi in una crisi alimentare”.  (Adnkronos)

Aumenta la fame nel mondo nel 2019: la Fao ha fallito

quasi 690 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2019, con un aumento di 10 milioni rispetto al 2018 e di quasi 60 milioni in cinque anni

Dal grana al prosciutto, il “bollino nero” della Fao contro il Made in Italy

La ”lotta all’obesità” nel mondo potrebbe avere una ricaduta negativa su alcuni dei prodotti agroalimentari di punta del made in Italy, dall’olio extravergine d’oliva al Parmigiano reggiano, passando per il Prosciutto di Parma. Tutti prodotti che potrebbero venire etichettati in un prossimo futuro con bollini e ‘semafori’ volti a sconsigliarne o a moderarne l’acquisto, poiché…

La Fao sfotte i poveri: contro la fame mangiate insetti, sono ecologici

13 magg – In sessant’anni di storia non è riuscita a fare niente, o quasi. Tanto che il numero di persone che al mondo soffrono per fame è andato di anno in anno aumentando (un miliardo di persone nel 2009). Però ha “mantenuto” un sacco di gente: impiegati, funzionari, dirigenti, rappresentanti. Tutti ad abbeverarsi alla…

La Boldrini arriva dalla Fao, viaggi tra stipendi d’oro e hotel di lusso

14 apr – “Si possono ingannare poche persone per molto tempo o molte persone per poco tempo. Ma non si possono ingannare molte persone per molto tempo”. Sarebbe utile che rileggesse queste parole di Abraham Lincoln la neo-Presidente della Camera, Laura Boldrini. Nella sua vita lavorativa, fin dal 1989 si è occupata di curare la…

Condividi