Camera, Fico fa rimuovere cartelli degli attentati islamisti

ROMA, 03 NOV – I deputati di Fdi, subito dopo il minuto di silenzio in commemorazione delle vittime dell’attentato di Vienna, hanno innalzato dei cartelli ognuno dei quali ricordava un attentato di matrice jihadista. In ciascun cartello era ricordato il luogo dell’attentato, la data e il numero delle vittime. Tra gli attentati ricordati quelli di Parigi, Bruxelles, Nizza, Berlino, Stoccolma e quello di ieri a Vienna. Il presidente Roberto Fico ha fatto intervenire i commessi per togliere i cartelli, vietati dal regolamento. (ANSA).

Cerno contro Conte e Speranza: “Italia in ginocchio, l’hanno capito anche gli islamisti”

Cerno contro Conte e Speranza: “Italia in ginocchio, l’hanno capito anche gli islamisti”

Condividi