Coronavirus, i misteri della sindrome cinese

Non si tratta di complottismo a buon mercato , ma di una elementare ricerca della verità alla luce di fatti apparentemente inspiegabili :
1) come mai il virus cinese diffusosi da Wuhan , zona nota per essere sede di un grande laboratorio militare vocato alla guerra batteriologica, sta colpendo tutto il mondo occidentale , mentre la Cina pare essere dopo l’iniziale originaria e colpevole diffusione essere incredibilmente risparmiata?

2) I Cinesi mentono e occultano contagi e vittime per crearsi un vantaggio economico e
politico ?

3) I Cinesi non mentono e allora sono in possesso di una tecnologia sanitaria di contenimento del virus che non divulgano per scopi incoffessabili di dumping strategico politico?

4) Come mai il genoma del Virus non è stato rivelato dai Cinesi , forse perché l’origine come detto da molti esperti e il Premio Nobel Montagneur è artificiale e c’è stata una ibridazione con l’Aids?

5) Come mai i Cinesi occultarono in fase iniziale ogni notizia sulla Pandemia provocandone la diffusione a livello mondiale?

Ecco queste 5 semplici domande dovrebbero trovare una risposta attraverso la istituzione di una Commissione speciale congiunta di ONU ed OMS per verificare e sanzionare le eventuali responsabilità cinesi nella tragedia mondiale che stiamo vivend.

Francesco Squillante

Condividi