Migranti, Alarm Phone: “43 in balia delle onde in acque maltesi”

Una barca con 43 migranti a bordo è in balia delle onde e del maltempo nella zona Sar maltese del Mediterraneo Centrale. A lanciare l’allarme, già 12 ore fa, Alarm Phone riferendo che “tutte le autorità sono state informate” ma che nessun intervento è stato operato.

“Abbiamo provato a contattare Rcc Malta ma non rispondono o attaccano subito”, hanno sottolineato i volontari della linea telefonica per i migranti in difficoltà nelle acque del Mar Mediterraneo nel corso delle ore. In un ultimo tweet per ribadire il pericolo cui sono esposti i 43 migranti, Alarm Phone ha avvisato che queste persone sono “esposte a tempesta e onde alte, la barca di legno è alla deriva. A causa del vento forte, la comunicazione con le persone è molto difficile”. Infine l’appello alle autorità maltesi: “Non lasciateli annegare!” (Adnkronos)

Condividi