“Pulirai i bagni degli africani…” insulto di Librandi a Silvia Sardone

Gabriele Laganà – – Ci sono insulti ed insulti. Se riversi parole pesanti contro un esponente della Lega allora non devi temere che buonisti e radical-chic si infervorino. Neanche se oggetto degli improperi è una donna. Forse è su questo che contava il deputato di Italia viva, il partito di Matteo Renzi uscito piuttosto malconcio dalle recenti elezioni Regionali, Gianfranco Librandi.

Il parlamentare ospite di Paolo Del Debbio a Dritto e Rovescio lo scorso venerdì sera, ha attaccato la leghista Silvia Sardone. E lo ha fatto con frasi che se fossero state pronunciate da un esponente della destra avrebbero scatenato i benpensanti nostrani. Ma visto che l’obiettivo era una donna del partito di Salvini non si sono alzate voci di condanna. O almeno non ancora.

Nel corso della puntata si parlava di immigrazione. Ad un tratto il buon Librandi ha esclamato: “Il futuro dell’Italia è l’Africa e tu cara Sardone andrai a pulire i bagni degli africani perché saranno più ricchi di noi”. Neanche le femministe sono scese in campo in segno di solidarietà alla Sardone.

Ma Librandi è andato oltre. Il deputato ha negato che ci sia un’emergenza immigrati da affrontare ed ha scaricato la colpa della situazione attuale sul leader leghista: “Il problema non c’è, lo ha creato Salvini” www.ilgiornale.it

 

Condividi