Covid, Speranza: valuteremo proroga dello stato di emergenza

“Valuteremo a ridosso del 15 ottobre e ci confronteremo con il Parlamento”. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Cartabianca su Rai3 in merito a una possibile proroga dello stato di emergenza. “Io sono per mantenere ancora la massima prudenza, ritengo che ci sia la necessità di mantenere alta la soglia di attenzione”.

“Credo che avremo la necessità di chiedere una proroga dello stato di emergenza”, ha affermato dal canto suo la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, aggiungendo: “Lo stato di emergenza mantiene la possibilità di fare in fretta, se necessario”.

Sull’argomento si era espresso nei giorni scorsi anche il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia: “Faremo una discussione in parlamento, ma mi pare inevitabile la proroga”.

“La situazione epidemiologica” di Covid-19 “in Europa si è significativamente complicata nelle ultime settimane, a partire dall’inizio del mese di agosto. E anche il trend nel nostro Paese, seppure con numeri molto più ridotti” rispetto a quelli di altre nazioni vicine, “è una situazione in cui il virus sta ricominciando a circolare in maniera significativa. Questa è la realtà”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza, in audizione in Commissione Igiene e Sanità del Senato sull’individuazione delle priorità nell’utilizzo del Recovery Fund.  adnkronos

Condividi