Regionali, Renzi: “Iv farà un risultato superiore alle aspettative”

“Io penso che i voti saranno meglio dei sondaggi. Premesso che non si possono neanche commentare i sondaggi in campagna elettorale, credo che un partito appena nato che ha un anno di vita farà un risultato decisamente superiore alle aspettative“. Lo ha affermato il leader di Italia Viva Matteo Renzi questa mattina a Genova a margine di un incontro elettorale.

“E’ chiaro – ha aggiunto – che quello che farà la differenza oggi in Italia è la capacità di essere riconosciuti su alcune battaglie. Per esempio il Mes, 37 miliardi per la sanità, sì o no? Cosa dice la Lega, cosa dicono i 5Stelle, li vogliono o no? Noi le idee le abbiamo chiare. Sbloccare i cantieri: noi abbiamo le idee chiare sulla Gronda, sul Tap, sull’alta velocità e sul ponte dello stretto. Gli altri possono dire altrettanto? Italia viva sarà giudicata su questo”.

E ancora: “Non so come saranno i sondaggi domani, tra un mese, tra un anno, seguire solo i sondaggi è tipico di chi pensa che la politica sia il Grande Fratello, vale il like, vale la diretta Instagram. Se ce la faremo sarà un miracolo, se non ce la faremo avremo costruito un pezzo di progettualità per il futuro non solo per Italia Viva ma anche per la Liguria. Poi se voi volete tenervi i sondaggi questa è la politica del Grande Fratello, va molto di moda però si elegge un governatore, non un influencer”.

“Qui – ha detto Renzi facendo riferimento all’esperienza di Italia Viva sui territori anche in termini di formazione politica dei giovani – c’è un’opera di semina che stiamo facendo su ragazzi e ragazze che è straordinaria e 250 uomini giovani e donne che hanno voglia di studiare e di appassionarsi. Anche in Liguria stiamo dicendo non seguite la dittatura dell’istante, la dittatura del like, ma provate a fare un progetto a lungo termine”. adnkronos

Condividi