Meluzzi: Nasce Studium Ateneo Teologico per l’Ecumemismo Cristiano

Monastero della Trasfigurazione. Nasce Studium Ateneo Teologico Theotocos Madre di Dio per l’Ecumemismo Cristiano e il Dialogo Spirituale e Interreligioso diretto dal prof. Alessandro Meluzzi in relazione con diverse Università Religiose e Laiche italiane e internazionali.

Contemporaneamente, arriva la scelta di umiltà monastica con nuovo nome Fratel Alessandro Antonio Maria da San Antonio Abate fondatore Monachesimo ed eremitismo d’Oriente e Occidente.

ALESSANDRO I, al secolo ALESSANDRO MELUZZI, crea ad Albugnano nel monastero del Rul, consacrato dalla Chiesa Ortodossa Italiana autocefala, Antico Orientale, un centro ECUMENICO di meditazione e preghiera monastica. Il Monastero avrà una biblioteca di 70mila volumi, la cui catalogazione e sistemazione richiederà tempo e lavoro e sarà curata dalla Fondazione Maria Itala e Alessandro Meluzzi.

Il Santo Sinodo della Chiesa, riunitosi a Roma nella sede di Vicolo del Farinone, il 14 settembre, giorno dedicato alla esaltazione della Croce, non ha potuto non accogliere la richiesta di Alessandro I ed ha voluto chiamare al vertice della Chiesa, quale primate, Padre Cosma, al secolo Antonio Parisi, già archiepiscopo e Vicario Generale della Chiesa.
La cerimonia, volutamente minima, di elevazione di Padre Cosma a Primate della Chiesa si terrà Sabato 19 Settembre al Monastero del Rul ad Albugnano. Padre Cosma prenderà il nome di Cosma I. “Sono preoccupato per questa scelta del Santo Sinodo e di Padre Alessandro I di avermi chiamato al vertice della Nostra Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala. – ha dichiarato il Primate eletto.

Alessandro I, nell’ambito di una sua personale crescita spirituale, vorrà essere il primo a ritirarsi in preghiera nel monastero del Rul (La quercia) e della Metamorfosis (Trasfigurazione) rimanendo vescovo, e continuando certamente la sua missione di medico psichiatra e criminologo ma diminuendo il suo impegno di uomo pubblico.

“Non sarò primate emerito – ha dichiarato Meluzzi – ma semplice ieromonaco. Continuerò ad occuparmi della Chiesa con la preghiera, insieme alla meditazione, creando un centro di formazione teologico e spirituale Mariano dedicato alla Theotokos Madre di Dio.

Una piccola considerazione: molti accusarono Padre Alessandro di un certo esibizionismo nell’aver accettato a suo tempo, 5 anni fa, l’ardua carica di Primate, ora le maligne lingue hanno avuto la loro risposta: padre Alessandro, non cercava la fama, non vuole onori, cercava e cerca Dio e la Vergine Maria, solo Dio e solo la Vergine Maria, niente altro che Dio e niente altro che la Vergine Maria”.

Condividi