Intrigo a Pomigliano: Renzi si allea con Berlusconi in casa Di Maio

I renziani a Pomigliano d’Arco salutano Pd e M5S e abbracciano Forza Italia. Di Maio aveva scelto la sua città, Pomigliano d’Arco, per dare vita al nuovo corso filo Pd. Ingoiando il passo indietro del suo braccio destro Dario De Falco. Pd e Cinquestelle festeggiano l’accordo sul nome di Gianluca Del Mastro, professore universitario, esperto di papirologia, vicino a Di Maio. Ma Italia Viva, scrive il Giornale, rompe.

Integratori alimentari Free Health Academy

“A Pomigliano Italia Viva sosterrà Elvira Romano con altre liste civiche, sfidando il candidato Pd-M5S Del Mastro. Da parte nostra è una sfida prima di tutto amministrativa, visto che Elvira Romano rappresenta un’amministrazione che ha lavorato bene, ma è diventata anche una sfida politica considerato che Pd e M5s hanno scelto questo comune, come laboratorio per i loro esperimenti di convivenza stabile. Noi naturalmente non possiamo che essere alternativi a questo scenario”, annuncia Ettore Rosato, coordinatore nazionale del partito. Anche Più Europa si smarca. Il partito di Emma Bonino appoggerà l’avvocato Vincenzo Romano, ex Pd e candidato sindaco di Pomigliano. liberoquotidiano.it

Condividi