Briatore e le ‘mogli cesse’ dei poveri, “bufala che gira da anni”

“Prima di pubblicare qualcosa bisognerebbe perlomeno controllare le fonti”. Flavio Briatore alle prese con una bufala. All’imprenditore, protagonista nelle ultime settimane di ripetute esternazioni relative alla gestione dell’emergenza coronavirus, online sono state attribuite parole mai pronunciate: “I poveri? Li riconosci per le mogli cesse”, la frase -assolutamente falsa- che ha alimentato critiche e insulti nei confronti di Briatore

“Questa notizia è una bufala che gira da anni e da qualche giorno la vedo ripopolare le bacheche Facebook degli invidiosi e dei rancorosi che ancora una volta hanno perso un’occasione per non fare brutta figura”, ha scritto ieri il manager sul proprio profilo Instagram.  adnkronos

Condividi