Ristoratori, Laura Castelli smentisce la frase sentita da tutta Italia

“Smentiamo categoricamente i virgolettati attributi al Vice Ministro Laura Castelli, riportati anche oggi da alcuni organi di stampa”. Così, in una nota, l’Ufficio Stampa del Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, che elenca poi parte dei virgolettati in questione e ribadisce che non sono attribuibili a castelli: “‘I ristoranti? Chiudano’, ‘Pochi clienti, trovino un altro lavoro’, ‘Non hanno più clienti? Allora cambino mestiere’, ‘Siete in crisi? Cambiate lavoro’. Sono alcuni dei virgolettati – pubblicati da Libero, Il Giornale, Il Tempo – totalmente falsi. Parole mai pronunciate dal Vice Ministro”, conclude l’Ufficio Stampa.

Condividi