Don Fortunato: 19 milioni di abusi su minori in Europa

Molte operazioni di polizia, in questi ultimi mesi, hanno portato alla scoperta di reti pedofile in tutta Europa. Le indagini internazionali parlano di crimini efferati commessi anche nei confronti di neonati. Si tratta della punta di un’iceberg secondo don Fortunato di Noto, presidente dell’associazione Meter, impegnata da anni nel contrasto alla pedofilia e nell’accoglienza e aiuto alle vittime. L’associazione ha recentemente pubblicato il report annuale sulla “pedofilia e la pedopornografia, un crimine mondiale”, crimine che rimane troppo spesso taciuto.

Dal 2014 l’associazione Meter ha denunciato sedici milioni di foto a carattere pedofilo e pedopornografico e tre milioni e mezzo di filmati. Secondo don Fortunato, oltre alle operazioni di polizia e a un più efficace coordinamento delle Forze dell’ordine di tutto il mondo, occorre anche una nuova attenzione delle istituzioni sul problema, attraverso iniziative di carattere educativo e culturale.

di Byoblu

Condividi