Boston: decapitata statua di Cristoforo Colombo

Boston (Massachusetts) – La statua di Cristoforo Colombo, posta nel quartiere North End di Boston sarà rimossa mercoledì, poche ore dopo essere stata decapitata durante la notte. Il sindaco Marty Walsh ha detto che sarà messa in un deposito e che ora ci saranno conversazioni sul “significato storico” dell’incidente.

Colombo fu uno dei primi europei arrivati nel Nuovo Mondo e gli si attribuisce la scoperta dell’America. Tuttavia, i critici affermano che con il suo viaggio iniziò la tratta degli schiavi.

Questa statua è stata oggetto di vandalismi anche in passato. La testa è stata tagliata nel 2006. La statua è stata spruzzata con vernice rossa nel giugno 2015 con la scritta “Black Lives Matter” sulla base. Boston.cbslocal

Condividi