Merkel e Macron: Recovery Fund da 500 miliardi

Francia e Germania hanno elaborato una proposta di un recovery fund europeo da 500 miliardi di euro per aiutare i paesi del blocco a uscire rapidamente dalla crisi innescata dal coronavirus. Lo ha annunciato la cancelliera tedesca Angela Merkel al termine di un bilaterale con il presidente francese Emmanuel Macron. Merkel ha aggiunto che il fondo dovrà offrire risorse a fondo perduto ai paesi più colpiti dal coronavirus.

Da parte sua Macron ha dichiarato che per la prima volta Francia e Germania hanno proposto che la Ue raccolga debito in modo congiunto.

Merkel ha poi affermato che i bond saranno ripagati attraverso il bilancio Ue e che i parlamenti nazionali dovranno dare il via libera.

Il bilaterale è il risultato di una stretta cooperazione con paesi come Italia e Olanda, ha sottolineato Macron.

La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen ha accolto con favore la proposta in quanto riconosce la portata delle sfide che l’Europa affronta con il coronavirus.  REUTERS

Condividi