Monza: imbrattano carrozza treno con estintore, stranieri denunciati

Gli agenti della Polfer di Monza hanno denunciato tre giovani stranieri, tutti regolarmente residenti in Italia, per aver imbrattato la carrozza di un treno con la polvere di un estintore. I fatti risalgono al 17 marzo scorso quando una pendolare, che si trovava su un treno regionale proveniente da Paderno Robbiate e diretto a Milano Porta Garibaldi, poco prima della stazione di Monza ha notato i tre impossessarsi di un estintore in dotazione al treno. Senza alcun timore, i giovani lo hanno svuotato completamente imbrattando la parte superiore di una carrozza, per poi scappare facendo perdere le loro tracce.

Le descrizioni della viaggiatrice e le immagini dell’impianto di videosorveglianza hanno permesso alla polfer di individuarli e identificarli. Trovati, hanno ammesso di aver commesso una bravata, inconsapevoli che si trattasse di un fatto penalmente rilevante.  adnkronos

I migranti oggi sono l’elemento umano, l’avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi“. (Boldrini)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi