Enrico Letta: “senza euro saremmo piccoli e deboli”

La parola alla Legion d’Onore francese – Enrico Letta: “È l’unico leader europeo che sta dicendo che vuole uscire dall’Euro. Se fossimo da soli saremmo piccoli, deboli e con un debito enorme che non finanzierebbe nessuno. Il nostro paese non merita questa irresponsabilità”.

Italia prima dell’euro: quarta potenza mondiale

 

Condividi