Coronavirus, Verona: 100 migranti positivi in centro di accoglienza

Su 140 migranti un centinaio è risultato positivo al coronavirus. È emergenza all’hotel Monaco, in Zai a Verona, diventato un centro di accoglienza richiedenti protezione internazionale e minori. La Prefettura ha disposto che davanti all’edificio ci sia una vigilanza delle forze dell’ordine: ieri mattina c’era il reparto mobile della polizia, che si alterna con i carabinieri.

La misura è stata necessaria perché anche ai richiedenti asilo sono stati fatti i tamponi e il risultato è stato allarmante.

Alessandra Vaccari – L’articolo completo su L’Arena in edicola

Coronavirus, migranti: “coronavirus è per voi, noi siamo forti e puliti”

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi