Quarantena, porta a spasso la tartaruga: 60enne sanzionata

I Carabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno sanzionato una donna di 60 anni, perché sorpresa fuori dalla propria abitazione senza giustificata motivazione. La donna passeggiava seguita da una tartaruga.

I Carabinieri, in piazza dei Gerani, nel corso di specifici controlli del territorio finalizzati al rispetto delle prescrizioni per l’emergenza sanitaria, hanno controllato la donna che stava passeggiando a piedi nella piazza del quartiere Centocelle con al seguito una tartaruga.

Alla richiesta della certificazione, la 60enne ha fornito la singolare giustificazione, riferendo che era uscita dall’abitazione per portare a fare una passeggiata alla propria tartaruga, regolarmente posseduta.

Per la donna è scattata la sanzione amministrativa per l’inosservanza della vigente normativa finalizzata alla limitazione del contagio da virus Covid-19.  affaritaliani.it

Condividi