Coronavirus, Bologna: chiusi i parchi fino al 3 aprile

Bologna, 12 marzo 2020 – Emergenza coronavirus, a Bologna saranno chiusi da domani fino al 3 aprile 32 parchi e giardini pubblici. Il sindaco Virginio Merola vieta in tutte le aree verdi pubbliche l’utilizzo delle zone attrezzate con i giochi per bambini e l’attrezzatura e gli impianti sportivi.

L’ordinanza è in vigore da domani, venerdì 13 marzo, fino al 3 aprile, come il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri che dispone le limitazioni agli spostamenti delle persone fisiche per contenere la diffusione del contagio da coronavirus. (restodelcarlino.it)

Bologna: tutti al parco, anche anziani, mamme e bambini

Condividi