Svezia: rimossa versione omosessuale del Peccato originale, “discrimina i trans”

La diocesi della chiesa di Saint Paul, a Malmoe, in Svezia, ha deciso di rimuovere la prima opera sul ‘peccato originale’ in versione omosessuale. A indignare i rappresentanti della chiesa luterana, che da più di 10 anni celebrano regolarmente matrimoni tra coppie gay, è stata una discriminazione, a loro modo di vedere, nei confronti di una transessuale raffigurata nel quadro. A cura di Mario Di Ciommo

Condividi