Germania: indice manifatturiero ai minimi

ROMA, 1 OTT – Nuovi segnali negativi dell’economia tedesca. Cala, a settembre, l’indice Markit Pmi manifatturiero che misura le risposte dei direttori degli acquisti delle aziende, finito ai minimi da giugno 2009.

L’indice è sceso a 41,7 contro i 41,4 della prima stima e il 43,5 di agosto. Si tratta del nono mese consecutivo di ribassi. La soglia di 50 rappresenta lo spartiacque fra miglioramento e peggioramento. (ANSA)

Gli economisti Weik e Friederich: è giunto il momento di smantellare l’euro

Condividi

 

Articoli recenti