Rotta balcanica, 46 pakistani rintracciati a Basovizza e Cattinara

Ieri mattina personale del Settore Polizia di Frontiera e militari dell’Arma dei Carabinieri hanno rintracciato a Basovizza e a Cattinara 46 migranti.

Gli stranieri (tutti uomini di nazionalità pakistana, di cui 5 minori) sono stati trasportati presso la Caserma di Fernetti e la Polizia Marittima per le operazioni di fotosegnalamento con i mezzi messi a disposizione della Trieste Trasporti. Sono in corso gli accertamenti relativi alla loro posizione sul territorio nazionale

Condividi