Fondi russi farlocchi, Marcucci (Pd): Renzi la voce piu’ autorevole per parlare

ROMA, 24 LUG – Sarà Matteo Renzi a parlare oggi in Aula al Senato per il gruppo Pd dopo l’informativa del premier Giuseppe Conte sul caso Lega-Russia. Lo ha deciso l’assemblea dei senatori dem riunitasi ieri, non senza qualche polemica.

L’ex premier aveva espresso ieri sui social l’intenzione di intervenire ed il capogruppo Andrea Marcucci ha appoggiato la scelta, riferendo che il segretario Pd Nicola Zingaretti aveva lasciato la decisione agli stessi senatori. “Renzi è la voce più autorevole che possiamo avere”, ha detto Marcucci all’assemblea, secondo quanto riferito.

Il senatore Antonio Misiani, responsabile economico del Pd, ha affermato di “non condividere il metodo di Renzi di annunciare la sua intenzione alla stampa e di Marcucci di assecondarlo”. Sulla stessa linea i senatori Luigi Zanda e Roberta Pinotti, rispettivamente tesoriere e responsabile sicurezza del partito. Altri senatori sono intervenuti a difesa di Renzi. (ANSA)

Condividi