Rackete scarcerata, Di Pietro: “decisione del Gip sbagliata e ideologica”

da nicolaporro.it

Nel corso di Quarta Repubblica, Antonio Di Pietro spiega perché la decisione del gip Alessandro Vella di rilasciare Carola Rackete e non convalidare il suo arresto sia stata sbagliata e viziata (seppur in buona fede) da un approccio ideologico. Nella zuppa del 4 luglio avevo già parlato delle cinque bugie dette dalla gip nel liberare la “capitana”.

Dalla trasmissione dell’8 luglio 2019.

Condividi