Ex dipendente Unicef nominato direttore Ufficio antidiscriminazione

Nominato da giorni il successore di Luigi Manconi all’Ufficio antidiscriminazioni (Unar), struttura incaricata dallo Stato a garantire il diritto alla parità di trattamento. E’ Triantafillos Loukarelis. Doppia nazionalità, greca e italiana, ha lavorato all’Unicef e all’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza negli anni in cui c’era il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alle Pari Opportunità Vincenzo Spadafora. ( Spadafora (M5s): ”a maggio evento per gay e trans, altro che Verona!”)

Spadafora e Cirinnà

L’Unar è l’ufficio che “finanziava Orge gay con soldi pubblici dalla Presidenza del Consiglio” e che, per decenza, avrebbe dovuto essere chiuso.

“Prostituzione gay con fondi pubblici”, direttore dell’Unar si dimette

 

Condividi