Sconfitta Abruzzo, Legnini (PD): “Preoccupati dall’avanzare della destra”

11 Febbraio 2019 – Dopo la cocente sconfitta in Abruzzo, invece di meditare sui suoi errori, il Pd si scaglia contro la destra che avanza, dimostrando per l’ennesima volta di non aver compreso il risultato elettorale o, peggio di disprezzarlo. Invece di concentrarsi e di essere preoccupati per i loro fallimenti, i piddini entrano in allarme per i successi degli altri. Incorreggibile Pd. (Armando Manocchia)

“Siamo preoccupati dall’avanzare della destra nella nostra Regione e in tutta Italia, con il carico di idee non condivisibili che porta con sè”.  Così il candidato del centrosinistra alle Regionali abruzzesi Giovanni Legnini, durante una conferenza stampa all’Aquila in cui ha commentato la sconfitta della sua coalizione a vantaggio di quella del candidato del centrodestra Marco Marsilio. (Agenzia Vista)

Condividi