Cuneo, Prefetto fa rimuovere bandiera francese dal balcone del Municipio

Ha resistito un giorno la bandiera francese sul balcone del Municipio di Cuneo. Poi è intervenuto il prefetto che, su sollecitazione di Palazzo Chigi, l’ha fatta rimuovere. Appellandosi alla legge. C’è un regolamento del 2000 che disciplina l’esposizione delle bandiere di Stati stranieri.

Il sindaco di sinistra che l’aveva fatta esporre concorda con il prefetto: “Ha ragione, mi ha invitato a rispettare la legge, che prevede di esporre bandiere straniere solo in casi specifici, e io ho obbedito. Sono comunque lieto di aver sollevato un dibattito sull’importanza dell’Europa”

Condividi