Sea Watch, Di Maio: lavoriamo per sequestrare la nave

Sequestrare la nave e far arrivare i 47 naufraghi in Olanda: lo ha detto il vicepremier Di Maio alla trasmissione “Non è l’Arena” di Massimo Giletti.

“Il governo italiano – ha sottolineato il vicepremier – è impegnato in queste ore a produrre tutte le informazioni con la magistratura affinché si possa sequestrare l’imbarcazione. Siamo anche impegnati a far arrivare in Olanda queste persone. Io non sono per registrare coloro che sbarcano in Italia, se le registra il governo olandese. Se poi la nave non è olandese, il governo ce lo deve dire ma su questo sta avendo un atteggiamento ambiguo”.

Salvini ha riferito che ci sono “elementi concreti per affermare che, mettendo a rischio la vita delle persone a bordo, il comandante e l’equipaggio della ong Sea Watch 3 abbiano disobbedito a precise indicazioni che giorni fa li invitavano a sbarcare nel porto più vicino (non in Italia!), prove che verranno messe a disposizione dell’autorità giudiziaria. Se cosi fosse saremmo di fronte a un crimine e a una precisa volontà di usare questi immigrati per una battaglia politica, un fatto gravissimo”. ASKANEWS

Sea Watch, pur di arrivare in Italia ha messo a rischio la vita dei migranti

Sulla Sea Watch migranti adulti con cuffie e telefonini. Tutti uomini

Condividi