Usa, deputata musulmana in Congresso: giurerà sul Corano

WASHINGTON, 3 GEN – Nel nuovo Congresso Usa che si insedierà oggi, tra i tanti primati c’e’ anche quello di Rashida Tlaib, 42 anni, prima donna palestinese-americana a Capitol Hill e prima musulmana insieme alla compagna di partito Ilhan Omar.

Tlaib ha annunciato che intende giurare con una tradizionale tunica araba (thobe) su una copia del Corano, sua o dell’ex presidente Thomas Jefferson, come “simbolo che l’Islam è parte della storia americana da molto tempo”.  ANSA

Giuramento affidabilissimo! (Il corano esorta infatti a uccidere gli infedeli e consente la taqiyya, ovvero la possibilità di mentire e dissimulare nell’interesse dell’islam)

La deputata musulmana è talmente legata al Paese in cui è stata votata (gli USA) che, appena vinte le elezioni, si è messa a sventolare la bandiera palestinese.

Usa: neo deputata musulmana festeggia sventolando la bandiera palestinese

Condividi