Milano: l’ex Palasharp trasformato in dormitorio per immigrati e moschea

DA PALCO DI GRANDI CONCERTI A DORMITORIO PER IMMIGRATI
L’incredibile fine dell’ex Palasharp a Milano, storico impianto comunale di grandi concerti ed eventi. Ora è tutto abbandonato e ci dormono decine e decine di immigrati. Una vergogna incredibile: subito sgombero e riqualificazione! L’ennesima conseguenza dell’immigrazione senza freni!

Silvia Sardone

Condividi