Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 4.2

Terremoto in Calabria. A quanto segnala l’Ingv, alle 07:24 nella costa calabra sud occidentale (Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio di Calabria), si è registrata una scossa di magnitudo 4.2. “La scossa si è avvertita parecchio. Siamo in contatto con la protezione civile regionale e abbiamo allertato il centro operativo. Squadre sono uscite a perlustrare la zona e a fare verifiche”, ha detto all’Adnkronos Soccorsa Bruno, vicesindaco di Palmi, comune più vicino all’epicentro della scossa, spiegando che al momento non risultano “danni a cose o a persone”.

Il vicesindaco sottolinea che le verifiche proseguono anche “nella zona mare”. Insieme alla protezione civile regionale si sta “valutando la questione delle scuole”.

Condividi