Milano: 87enne aggredita e rapinata, arrestata romena

Milano, anziana rapinata all’uscita dalla chiesa: aggredita da una romena per un rotolo di carta igienica.

L’ha vista uscire dalla chiesa e si è scagliata contro di lei. L’ha “colpita” alle spalle cercando di portarle via quello che aveva in mano, credendo che avesse chissà cosa, forse denaro. Poi, con il misero bottino conquistato, ha cercato di scappare, ma inutilmente.

Una donna di quarantadue anni, una cittadina romena, è stata arrestata venerdì mattina dalla polizia con l’accusa di rapina aggravata. Verso le 10, stando a quanto riferito dalla Questura, la 42enne ha aggredito una anziana di ottantasette anni che era appena uscita dalla parrocchia Santo Curato d’Ars in via Giambellino. La malvivente, dopo aver rubato dalle mani della vittima un pacco di rotoli di carta igienica, è fuggita, ma sulla sua strada ha trovato una pattuglia della Volante, che l’ha immediatamente bloccata e ammanettata.

Gli stessi agenti, che erano impegnati in un normale giro di perlustrazione, hanno poi subito raggiunto l’87enne. L’anziana, spaventata e lievemente ferita, è stata soccorsa da un’ambulanza del 118, ma fortunatamente non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale.

www.milanotoday.it

Condividi