Salvini INDAGATO per coerenza politica

ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

di Francesco Corsi

Bravo Salvini.
Salvini salva e salverà vite umane.
Perché stronchera’ il traffico di esseri umani.

Il medico pietoso fa la piaga puzzolente.

Ecco perché il nostro paese è piagato.
Ma nelle pieghe di queste piaghe ci sono cooperative che fanno un sacco di soldi e il PD che ne trae potere.
Altro che umanesimo… È bieco potere.
Chiedete alla Signora Boldrini o alla Signorina Elena Boschi di ospitare 10 clandestini (potenziali delinquenti) a casa loro. Risponderanno in politichese.

L’utilizzo strumentale dell’avviso di garanzia è figlio di una politicizzazione infame e vergognosa di una magistratura che non dimostra imparzialità ed equilibrio, ma solo sete di potere.
Tale politicizzazione infame rende infami quei magistrati che vi aderiscono tradendo in modo spregevole il loro nobile mandato.

Vi sono momenti della storia in cui io credo che un magistrato, piuttosto che rischiare di venir tacciato di partigianeria, farebbe bene a rischiare l’omissione di atti d’ufficio. Perché è peggio un uomo che appare strumentalizzare la propria nobile carica a biechi fini di potere politico, di un uomo che nel dubbio non interviene. È peggio condannare un innocente che rischiare di non condannare un colpevole.
Specie se la condanna dell’innocente si presta a seri dubbi circa la manipolazione della verità a scopi di potere.

Un magistrato deve perseguire la verità. E la verità non ha colore partigiano. E’ super partes.

Un’azione di Governo deve essere continuativa e tracciare una linea chiara.

Caro Ministro Salvini, la Nazione è con lei.

Via le correnti dalla magistratura

Condividi