“Sono con la famiglia. Si chiama amore”, Toninelli risponde alle accuse

”Mi fa ridere chi mi accusa di essere al mare con la mia famiglia. Sono fisso al telefono e seguo ogni cosa che riguarda il @mitgov. E sono felice di farlo stando vicino a chi amo di più e da cui sono quasi sempre lontano. Si chiama amore, ma forse per certa gente è solo un’utopia”.

Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, su Twitter, rispondendo agli attacchi che gli sono piovuti addosso dopo aver pubblicato una foto su Instagram in cui scrive: “Qualche giorno di mare con la famiglia con l’occhio sempre vigile su ciò che accade in Italia”.

Condividi