Martina(Pd): dare supporto a Mattarella, serve atto di responsabilità di tutti

“Il tempo della propaganda è finito. Ora serve un atto di responsabilità di tutti. Noi siamo pronti a supportare l’azione del Presidente della Repubblica: il Pd non farà mancare il suo contributo”.

Così il segretario reggente del Partito Democratico, Maurizio Martina, in una intervista al Corriere della Sera.

“Per noi – prosegue Martina – è impossibile immaginare sostegni a governi politici con Berlusconi, Salvini o Meloni, ma anche con i 5 Stelle e con leadership di partiti a noi avversari. Siamo invece disponibili a fare la nostra parte per una soluzione istituzionale, chiedendo a tutti di fare la loro. Nessuno può chiamarsi fuori, soprattutto chi ha cantato vittoria dopo il 4 marzo. Non è più tempo di giocare a un tatticismo esasperato. Mentre qualcuno parla contro l’Europa siamo nel mezzo del confronto per il rilancio dell’eurozona e quello è il posto dell’Italia. Bisogna affrontare poi il blocco dell’aumento dell’Iva, la legge di stabilità, prima ancora il Def. E per far questo ci vuole un governo in piena carica. Se si potrà aprire un confronto anche sulla legge elettorale, non ci sottrarremo”. (askanews)

Condividi