Nave Eni bloccata dalla Turchia, Pinotti: “cerchiamo soluzione condivisa”

Turchia, Pinotti su caso nave Eni cerchiamo soluzione condivisa “Su caso nave Eni cerchiamo soluzione condivisa”. Lo ha detto la ministra della Difesa Roberta Pinotti, arrivando alla ministeriale Nato a Bruxelles, a proposito della nave trivellatrice in acque ultraprofonde Saipem 12000, bloccata al largo di Cipro da unità militari turche da venerdì scorso.

“Ho già incontrato il ministro turco al vertice anti Is che abbiamo fatto a Roma. Stiamo cercando una soluzione condivisa, stiamo parlando. La nostra volontà è trovare una soluzione condivisa: abbiamo aperto tutti i canali diplomatici per arrivare ad una soluzione condivisa, speriamo in tempi brevi”, ha aggiunto. Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi

 

bresup

Articoli recenti