Carabiniere pestato, Minniti: “Non è antifascismo”

Il ministro degli Interni Marco Minniti, a Firenze per un’iniziativa elettorale del Pd con Matteo Renzi, torna sulle manifestazioni legate a quanto avvenuto a Macerata e agli scontri che si sono registrati a Piacenza. ” A breve incontrerò quel carabiniere e la sua compagnia – ha proseguito – a nome del popolo italiano. “Nei miei 14 mesi di incarico agli Interni ho vietato solo una manifestazione: quella di Forza Nuova a Macerata di qualche giorno fa”. di Andrea Lattanzi

Condividi