Trump abbassa le tasse, ira della UE: “discrimina le imprese europee”

La Commissione Ue prende nota del via libera alla riforma del fisco Usa, e si dice “preoccupata” per il regime speciale previsto per i “redditi intangibili derivati dall’estero” e per “le misure sull’erosione della base imponibile che ci sembrano discriminatorie” per le imprese europee.

Lo fa sapere un portavoce della Commissione Ue, avvertendo che Bruxelles è pronta a “tutte le misure possibili” se la legge entra in vigore come formulata adesso. tgcom24

Condividi