Milano: confermato finanziamento al terrorismo islamico tramite l’hawala

“Considero di grandissimo rilievo – dichiara l’europarlamentare Mario BORGHEZIO – il risultato dell’inchiesta del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Milano coordinata dai magistrati milanesi Nobili e Scudieri, che ha messo in luce un gigantesco trasferimento di denaro sporco attraverso la hawala”

“Sono anni – dichiara inoltre l’On. Borghezio – che mi batto in sede europea perché vi sia un più forte impegno a livello comunitario per contrastare quello che considero uno dei canali più rilevanti e meno monitorati del finanziamento del terrorismo islamico in tutta l’Europa.

In merito ho anche redatto una specifica relazione a suo tempo votata dal Parlamento Europeo”.

On. Mario Borghezio – Deputato Lega Nord al P.E.

La ḥawāla (conosciuta anche come hundi) è un sistema informale di trasferimento di valori basato sulle prestazioni e sull’onore di una vasta rete di mediatori, localizzati principalmente in Medio Oriente, Nord Africa, nel Corno d’Africa ed in Asia meridionale.

Condividi