Merkel: Gli attentati compiuti dai rifugiati non cambiano la politica tedesca sull’asilo

 

merkel2Gli attentati compiuti da rifugiati in Germania non cambiano la politica tedesca sull’asilo. Lo dice la cancelliera tedesca Angela Merkel secondo cui la Germania “resta fedele ai suoi principi e darà rifugio a chi lo merita”. Merkel ha poi detto che i rifugiati che hanno compiuto violenze “si sono fatti beffe del Paese da cui hanno ricevuto aiuto e dei volontari e di chi ha dato loro rifugio da zone di guerra”.

“Undici mesi fa – ha evidenziato – fa ho detto che la Germania era un paese forte. Abbiamo fatto tante cose ed oggi penso ancora che ce la faremo. Non ho detto che era facile ma ce la faremo a vincere questa sfida storica”.

“Siamo davanti – spiega Merkel – ad una prova storica nel tempo della globalizzazione. Negli ultimi undici mesi abbiamo fatto tantissimo”. Affronteremo “la nuova sfida del terrore islamico e la supereremo anche”, ha proseguito: “applicheremo le misure necessarie, renderemo chiaro che vogliamo dare sicurezza ai nostri cittadini e vogliamo dominare la questione integrazione e superarla”. ansa

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

bresup

Articoli recenti