L’Egitto blocca un barcone con 179 clandestini

 

IL CAIRO, 11 LUG – Le forze navali egiziane hanno bloccato nelle scorse ore un peschereccio con a bordo 179 migranti africani di varie nazionalità al largo di Alessandria, diretto verso l’Europa. I migranti sono stati condotti alla base navale di Ras el Tin ad Alessandria per tutte le procedure di identificazione.

Provengono da Egitto, Sudan, Isole Comore, Ghana, Eritrea e Guinea. Si tratta del terzo barcone fermato nelle ultime 24 ore al largo delle coste egiziane. Ieri il portavoce dei militari, Mohamed Samir, aveva infatti annunciato che due pescherecci con a bordo almeno 150 migranti erano stati bloccati dalle forze navali egiziane, sempre di fronte alle coste di Alessandria.  ansamed

Condividi