La vendetta dei mercati: S&Pʼs taglia rating alla GB: perde la tripla A

 

L’esito del voto democratico sulla Brexit costa caro al debito pubblico della Gran Bretagna che perde il giudizio “tripla A”.

Standard & Poor’s usa l’arma del rating abbassando quello del Paese di due gradini, da AAA a AA, con l’outlook che resta negativo. Il taglio “riflette i rischi di un marcato peggioramento circa le condizioni di finanziamento” per Londra oltre a “rischi per le prospettive economiche, di bilancio e per il ruolo della sterlina come valuta di riserva”.

Condividi

 

bresup

Articoli recenti