Venezia: pestaggi, violenze e rapine. Presa baby gang multietnica

 

baby-gangVENEZIA, 4 GEN – Sono stati individuati, e sottoposti a misura cautelare, in comunità diverse, 3 ragazzini ritenuti i componenti di una baby gang che dal novembre scorso imperversava a Mestre e nella periferia, con pestaggi, violenze e rapine.

Si tratta di un italiano, un cubano ed un ucraino, di 14, 15 e 16 anni d’età. La loro individuazione è stata fatta dal dal gruppo anti crimine per Mestre e Marghera della Polizia. Sono accusati di due rapine e di lesioni aggravate, in concorso con altri minori. (ANSA)

Condividi