Siria: gli USA annunciano di aver ucciso Souleymane, leader dell’Isis

 

‘Souleymane’, al secolo Charaffe al Mouadan, ritenuto uno dei responsabili dell’Isis legato agli attacchi di Parigi, è stato ucciso durante un raid Usa in Siria il 24 dicembre. Lo ha detto il colonnello Steve Warren, portavoce della coalizione anti-Isis in un briefing al Pentagono. ansa

Condividi

 

bresup

Articoli recenti