Sardegna, nuovo sbarco di clandestini nel Sulcis

 

Nuovo sbarco di clandestini nel Sulcis. Nella notte l’unità d’altura del Primo Reggimento corazzato impegnata in attività di vigilanza nella zona di Porto Pino, a Teulada, ha intercettato un barchino in legno con a bordo sette cittadini stranieri. Sul posto è arrivata anche una motovedetta dalla Capitaneria di Porto di S.Antioco che ha prelevato i migranti portandoli a bordo. Infatti la barca è stata inizialmente trainata dall’unità dell’Esercito, ma il cavo si è rotto ed è andata alla deriva. ansa

Condividi